Badas

CAGLIARI. Cittadini couni e cagliaritani illustri, 'a livella della burocrazia - parafrasando Totò - lavora  anche su chi ha disegnato palazzi e monumenti storici in mezza Cagliari, compreso l'ingresso del cimitero di San Michele. L'architetto Ubaldo Badas è sepolto lì. E pure sulla sua tomba è comparso il biglietto del Comune che avverte i parenti della necessità di rivolgersi con urgenza alla direzione del camposanto in vista del rinnovo della concessione del loculo (QUI LA NOTIZIA SULLA COMPARSA DEI BIGLIETTI). 

La morte rende tutti uguali. E le scadenze si presentano - nell'aldilà, o per i parenti che stanno nell'aldiqua - anche per chi ha concepito l'ingresso del cimitero e, tra le altre costruzioni, il vecchio ospedale Marino, la galleria comunale d'arte dei giardini pubblici, la scuola Mereu e qualche altro palazzo qua e la per Cagliari: Ubaldo Badas, architetto morto nel 1985 all'età di 81 anni.