Polizia-Tortol

TORTOLÌ. Girava in auto per il centro di Tortolì con due coltelli in tasca e uno nel vano della portiera. A scoprire e denunciare un giovane per porto abusivo di armi improprie gli uomini della Volante del centro ogliastino. Insospettiti dall'atteggiamento titubante mostrato dal giovane alla guida della sua auto insieme ad altre persone, gli agenti gli hanno invitato l'uomo a fermarsi attraverso ripetute segnalazioni con i lampeggianti e le sirene: per tutta risposta il conducente ha premuto il piede sull'acceleratore tentando una disperata fuga a tutta velocità in pieno centro abitato. Dopo appena un chilometro e mezzo i poliziotti sono riusciti a fermare l'auto e identificare il conducente. Perquisito, l'uomo è stato trovato in possesso di due coltelli a serramanico da 9 e 10 centrimetri nelle tasche dei jeans e un altro da 20 centimetri nel vano portiera dell'auto. Immediata è scattata la denuncia per porto abusivo di armi improprie e il sequestro dell'auto, che il giovane guidava senza patente.