sabbia-sahariana-cartina

CAGLIARI. Una vera e propria tempesta di polveri sahariane interesserà nel corso del weekend gran parte del Mediterraneo centrale e orientale a causa di un intenso vortice di bassa pressione che tra sabato e domenica risalirà dall'entroterra algerino e tunisino verso il Canale di Sardegna. Le ultime proiezioni dei modelli sono impressionanti e mostrano, per la notte di sabato su domenica, un carico di polvere in sospensione atmosferica fino a 7000 microgrammi per metro quadro sulle coste della Libia e sul Canale di Sicilia. Sulla Libia centro settentrionale, sempre a causa del motore depressionario che stazionerà poco più a ovest, si attendono inoltre temperature notevolmente superiori alle medie del periodo con valori fino a oltre 40°C. I cieli si coloreranno di arancio/rosso anche sulla Sardegna con valori di tutto rispetto e superiori ai 3000 microgrammi per metro quadro. Polveri sahariane che potrebbero cadere al suolo con le precipitazioni, attese sopratutto sui settori centro meridionali dell'isola tra la notte di sabato ed il pomeriggio di domenica.