Prometeo-Intera

SELARGIUS. Dopo l’assemblea pubblica di venerdì scorso, la Prometeo AITF Onlus tornerà a Selargius per incontrare, il 2 febbraio 2018, studenti e docenti del Liceo scientifico “Pitagora”. L’incontro avrà inizio intorno alle ore 11.30 e sarà, come di consueto, volto a sensibilizzare, in particolare, i giovani sulla donazione di organi e a informarli sui trapianti e sulle malattie che possono renderli necessari.

Dopo la proiezione di un filmato a tema, sarà avviato un dibattito con domande degli studenti e interventi di vari operatori sanitari che lavorano in questo settore: la dott.ssa Francesca Zorcolo, Coordinatrice del Centro regionale trapianti (CRT), e la dott.ssa Raffaella Conte, anche lei in servizio al CRT; il dott. Ugo Storelli, Coordinatore dei trapianti dell’ospedale “G. Brotzu” di Cagliari; il dott. Luciano Curreli, Direttore della Cardioanestesia del “Brotzu”; la dott.ssa Fabrizia Salvago, psicologa del “Brotzu” specializzata in comunicazione nell’ambito della donazione di organi; il dott. Stefano Dedola, chirurgo che ha lavorato presso il Centro trapianti di fegato del “Brotzu” e che è ora consulente scientifico della Prometeo. Sono, inoltre, previste le testimonianze di alcuni trapiantati.